"Sono stato, sono e sarò sempre un paesano delle Roncole"

(Giuseppe Verdi, nel 1863)

 

Giuseppe Fortunino Francesco Verdi, di Carlo e Luigia Uttini, nacque alle otto di sera del 10 ottobre 1813, come risulta dall’atto di nascita (scritto in lingua francese, poiché all’epoca il Comune di Busseto rientrava nel Dipartimento del Taro, direttamente annesso alla Francia).

Il 10 ottobre a Roncole Verdi si è tenuta anche quest'anno, come da consuetudine, la cerimonia commemorativa di fronte alla Casa natale del Cigno, a Roncole Verdi. Sono intervenuti il nuovo sindaco Stefano Nevicati, il parroco don Luigi Guglielmoni, il Club dei 27, l’associazione Amici di Verdi, varie Associazioni locali, la banda Verdi, diverse autorità e cittadini

Auguri, Maestro !