I pagamenti

A decorrere dal 1° settembre 2014, la retta mensile di frequenza del Nido d'Infanzia è pari ad € 350,00, mentre il costo di ogni pasto effettivamente consumato è pari ad € 4,00 cad..

Chi intende richiedere una riduzione sull’importo della retta mensile, può presentare l’Attestazione ISEE indicante le condizioni economiche del proprio nucleo familiare e, in base ai criteri stabiliti con delibera G.C. n. 39/2014 che si riportano nel prospetto allegato in calce, verrà determinata la retta agevolata.

Si informa a tal proposito che, per ottenere l’Attestazione ISEE, il richiedente può rivolgersi ad un Centro di Assistenza Fiscale (CAF) o all’INPS di Fidenza con la documentazione reddituale e patrimoniale.

Inoltre la Giunta Comunale con deliberazione n. 39/2014 ha confermato:

- di ridurre del 10% la retta di coloro che frequentano per solo mezza giornata, cioè effettuando l’uscita dal servizio tra le ore 12.30 e le ore 13.00. Tale riduzione sarà applicata anche a coloro che per motivi contingenti ed imprevedibili opteranno per qualche permanenza pomeridiana, fino ad un massimo di cinque pomeriggi al mese. Dal sesto pomeriggio in poi dovrà essere corrisposta la retta intera;

- di ridurre del 25% la retta di frequenza di ulteriori figli;

- di applicare una riduzione alla retta mensile di frequenza, in caso di assenza durante l’effettiva apertura del servizio e per documentati motivi di salute, in ragione:

- del 20% per un’assenza continuativa di gg.15 (compresi Sabato e festivi)

- del 40% per un’assenza continuativa di gg.30

stabilendo altresì che, in caso l’assenza si verifichi tra la fine del mese e l’inizio di quello successivo, la riduzione verrà applicata esclusivamente nel computo della retta del secondo mese. Per usufruire della riduzione occorre presentare al’Ufficio Comunale un certificato medico del pediatra con l’indicazione precisa del periodo di assenza dal servizio per motivi di salute;

- di dimezzare la retta di frequenza nel mese di inserimento per coloro che inizieranno tale inserimento dal giorno 16 del mese;

- di far corrispondere ai bambini inseriti la retta per tutto l’anno scolastico indipendentemente dalla reale frequenza dell’asilo, con la sola eccezione del ritiro definitivo per motivi di malattia debitamente certificati o per cause di trasferimento abitativo della famiglia in altro Comune;

- di determinare in € 42,00 la tariffa fissa mensile da porre a carico delle famiglie che facciano espressa richiesta del servizio di orario prolungato, ai sensi dell’art. 7 (vedi sotto) del vigente Regolamento di funzionamento dell’Asilo Nido.

Estratto dal vigente Regolamento Comunale - Art. 7

Il Nido d’Infanzia è aperto dal lunedì al venerdì dalle ore 7.30 alle ore 16.00.

Qualora siano presentate almeno 4 richieste da parte degli utenti che già usufruiscono del servizio, viene istituito per l’anno scolastico di riferimento, il servizio di orario prolungato in forza del quale la chiusura dell’Asilo Nido è fissata alle ore 17.30.

L’iscrizione al servizio prolungato obbliga i richiedenti immediatamente ed ha validità per tutto l’anno scolastico di riferimento. Per tale servizio gli utenti corrispondono una retta mensile fissa, indipendentemente dalle giornate di fruizione del

servizio, dalle assenze e dalle chiusure previste dal calendario scolastico.

I genitori, prima di iniziare il loro rapporto col Nido, dovranno sottoscrivere l'impegno economico per l'anno scolastico.