Acquisto della cittadinanza italiana con manifestazione di volontà per straniero nato in Italia

Per chi è figlio di genitori stranieri, nato in Italia e legalmente residente dalla nascita fino ai 18 anni

 

Descrizione

Il figlio di genitori, entrambi stranieri, nato in Italia e legalmente residente dalla nascita fino ai 18 anni può acquistare la cittadinanza italiana.

L'interessato deve esprimere la sua volontà di divenire cittadino italiano con dichiarazione resa all'Ufficiale dello stato civile del Comune di residenza. Tale dichiarazione può essere resa tra i 18 e i 19 anni di età.

 

Documentazione da presentare

Per ottenere la cittadinanza italiana, chi rientra nella tipologia sopra descritta, deve presentare, all'ufficio cittadinanza del Comune: 

- atto di nascita;

- certificato di residenza;

- ricevuta di versamento del contributo di € 200.

 

Costi

Contributo governativo di € 200.

 

Tempi

Circa 90 giorni dalla data di presentazione dell'istanza corredata dalla relativa documentazione.

 

Normativa di riferimento

  • L. n. 94 del 15 luglio 2009 "Disposizioni in materia di sicurezza pubblica".
  • L. n. 91 del 5 febbraio 1992 "Nuove norme sulla cittadinanza".
  • D.P.R. n. 572 del 12 ottobre 1993.
  • D.L. 21 giugno 2013, n. 69, art. 33.